Che brutto.

Che brutto mondo sta diventando questo. In che posto dovrai crescere piccola mia. Dovrai essere forte.

L’amore, la poesia, la bellezza, la musica vorrei insegnarti. E poi l’amore e la pace. Vedo il tuo sorriso innocente, sento i tuoi bacini sulla pelle. Fuori di qui è dura, tanto. Mi si stringe il cuore a sapere che quest’innocenza si romperà sbattendo contro il duro muro della realtà. Ci sono passato già io. Vorrei risparmiarlo a te ma non si può.