Bestemmia in convento

Leggendo questo post (ringrazio Masticone per l’ispirazione) mi è venuto in mente un episodio di quando ero bambino.

Immagine

Alla fine degli anni ’80 mio padre, per arrotondare lo stipendio, andava a fare dei lavoretti in un convento di suore. Mia madre era la nipote della superiora e mio padre diventò l’uomo di fiducia del convento. Pagava le bollette, aggiustava lo scaldabagno, pitturava le inferriate ecc. Io andavo con lui in estate, durante le vacanze di scuola.

Un giorno ci trovavamo nella cucina del convento. Mio padre parlava con la suora cuoca. All’improvviso a quest’ultima cadde di mano un oggetto pesante (forse un pentolone, non ricordo bene) che finì sul piede (anzi sul mignolo del piede) di mio padre. Il mio amato genitore si morsicò le labbra dal dolore, si guardò intorno, alzò gli occhi al cielo e poi non ce la fece più e sbottò: “MANNAGGIA SANT’ALBERTO!”. La suora cuoca diede un colpo con la mano alla spalla di mio padre e poi scoppiò a ridere insieme a tutte le suorine che pelavano carote e patate.

Ogni volta che penso a quella scena io rido da solo, come uno scemo, anche se sono passati quasi trent’anni. Anche di notte. Anche adesso.

Ho conosciuto e conosco bestemmiatori geniali e mio padre, uomo devoto e religioso, è uno di questi.

Ciao babbo.

6 thoughts on “Bestemmia in convento

  1. masticone ha detto:

    La bestemmia e’ in genere di chi ama

  2. Edoardoprimo ha detto:

    Ma perché proprio “Sant’Alberto?”

    • edduss ha detto:

      Io credo perché, trovandoci in un luogo di preghiera, la scelta di un santo normalmente “poco bestemmiato” potesse, nella mente di mio padre, mitigare il peccato della bestemmia. Ma sono supposizioni. In realtà a noi in famiglia piace chiamare in causa sempre santi nuovi e ci complimentiamo a vicenda quando la creatività esplode.

  3. r. ha detto:

    Fantastico. 😀
    Comunque ieri ho avuto modo di ascoltare (qui a Roma) la bestemmia più assurda del mondo, purtroppo irripetibile pubblicamnete…

  4. edduss ha detto:

    Grazie! Ma lo sapevi che gli italiani sono uno dei pochissimi popoli che insultano le divinità? The italian way!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...